«

»

mar 25

CUORE NEROVERDE….

Via Emilia 2 – 2 SAMMARTINESE

Pareggio per i nostri ragazzi nel big match di domenica che ha visto scontrarsi la seconda e la quarta forza del campionato.
Ottima prova di cuore per i neroverdi che anche se non hanno espresso un bel gioco sono riusciti a mettere in grande difficoltà la squadra che esprime il gioco migliore del girone.
Partita che vede i padroni di casa, fin dall’inizio, in controllo del gioco senza però impensierire il nostro portiere.
Al 17’ su un fallo laterale Costantino Zara è lesto in area a battere a rete sfruttando una spizzata di Gianmarco De Luca.
Gol che spinge il Via Emilia ad aumentare il ritmo di gioco e dopo 10 minuti trova il gol su una azione confusa in area di rigore.
La rete realizzata galvanizza i reggiani che dopo pochi minuti colpiscono un palo.
Primo tempo che si chiude con il risultato di parità.
Secondo tempo che è una fotocopia del primo con il Via Emilia sempre in controllo e che sfiora il vantaggio in più occasioni.
Al 20’ del secondo tempo in una delle rare sortite offensive neroverdi il bomber De Luca realizza con un tiro da fuori area, complice anche l’estremo difensore del Via Emilia, il nuovo vantaggio per i ragazzi di mister Dotti.
Al 35’ sempre grazie ad una deviazione trova il pareggio la squadra di casa.
Nei restanti 10 minuti tante interruzioni di gioco che permettono ai nostri ragazzi di difendersi e di non rischiare la beffa finale.
Al termine dei 90 minuti il risultato finale è di 2-2.
Ottima prova di carattere che dimostra l’attaccamento che questi ragazzi hanno per la maglia e il progetto della società che è quello di creare un gruppo che possa essere la base per le squadre dei prossimi anni.
Nota dolente il poco gioco, ma in questa partita ce lo si poteva aspettare, che deve essere l’arma per fare risultato con le squadre di bassa classifica che caratterizzeranno questa fine girone di ritorno.

JUNIORES

SAMMARTINESE 3 – 0 Magreta
Tralasciando il campo, come sempre in pessime condizioni, arriva a Lemizzone l’ultima della classe e i ragazzi hanno l’obbligo dei 3 punti per continuare a sperare nei playoff.
Inizia la gara e dopo qualche errore sotto porta la SAMMARTINESE trova il gol (e che gol) con Francesco Santoli, raddoppio che arriva grazie a Alex Ruta dai 25 metri, gran sassata, ma con la complicità del portiere avversario.
Primo tempo che si chiude con i padroni di casa in vantaggio per 2-0.
Si rientra in campo per il secondo tempo e la partita si incattivisce un po’, ma i nostri ragazzi sono bravi a gestire l’incontro e dopo 20 minuti chiudono i conti grazie al gol (finalmente) di bomber Oppido che chiude la gara.
Partita non molto bella, e avversario non all’altezza, da notare l’esordio del portierino degli allievi 1998 Gilioli Andrea che ha ben figurato senza problemi.

ALLIEVI 1998

SAMMARTINESE 2 – 2 Progetto Aurora
Partita che fin dai primi minuti è molto combattuta sia sul piano fisico che di gioco, con la squadra avversaria che prende l’iniziativa e al decimo minuto passa in vantaggio.
I nostri ragazzi sembrano fare fatica a reagire e a costruire gioco, con la squadra avversaria che ne approfitta riuscendo a trovare anche il secondo gol.
La partita si incattivisce e i neroverdi non ci stanno e reagiscono attaccando con più concretezza e continuità.
Dopo l’ennesimo brutto fallo su Francesco Cirrone il direttore di gara non ha alcun dubbio nell’espellere il giocatore, P. Aurora in 10.
Risultato di 0-2 per gli ospiti a fine primo tempo.
Inizia la seconda frazione di gioco e la SAMMARTINESE sfrutta l’uomo in più attaccando la squadra avversaria e costringendola nella propria aria di rigore, la pressione viene premiata quando sugli sviluppi di una mischia in area avversaria Samuele Margini ne approfitta e con un tapin mette in rete 1-2.
La squadra locale ci crede e continua a giocare con intensità e finalmente su una ripartenza il neo entrato Simone Ronchi mette in rete la palla del.2-2.
Gli ospiti una volta raggiunti provano a riportarsi in vantaggio con tutte le forze spingendo al massimo, ma i ragazzi neroverdi controllano bene la parte finale della gara finendo con un meritato pareggio.
Grande prova di carattere dei nostri ragazzi.

ALLIEVI 1999

Arsenal 1 – 1 SAMMARTINESE
I nostri Allievi 99 sono impegnati a Parma in una sfida d’alta classifica contro il forte Arsenal, primo della classe. Partita che si gioca su un campo che man mano che passano i minuti si fa sempre più pesante.
Primo tempo equilibrato con un paio di occasioni per parte e un goal annullato a Haitam Lyamni per fuorigioco che è parso a tutti quantomeno dubbio. Bravi i due portieri a sventare le due occasioni per parte e primo tempo che termina quindi 0-0.
Nel secondo tempo partono forte i giovani di casa che al 10° minuto passano in vantaggio con un’azione in velocità sulla sinistra e in seguito ad una respinta corta del nostro portiere Andre Lode il centravanti locale si rivela più rapido di tutti a buttarsi sul pallone e a segnare con un tocco ravvicinato.
Da questo momento i nostri ragazzi cambiano ritmo e pressano oltre modo la squadra dell’Arsenal fortunata in almeno 3 occasioni che vedono le punte neroverdi a tu per tu con il portiere e solo la poca lucidità e un campo pesante non consentono di realizzare il goal del pareggio. Il pressing aumenta e i locali si limitano a qualche azione sporadica in contropiede ben chiuse dai nostri difensori.
Il goal del meritatissimo pareggio arriva a 5 dalla fine : in seguito ad una punizione laterale simile a un calcio d’angolo si accende una mischia in area dove la nostra punta Simone Ambrosecchia riesce a toccare il pallone poi deviato con ultimo tocco in rete da un avversario.
Con un pizzico di fortuna e convinzione in più i nostri ragazzi avrebbero anche potuto portare a casa il punteggio pieno. In ogni modo questa partita conferma il valore e il buon momento di forma dei giovani neroverdi. Ora (a 6 partite dalla fine) non è più concesso sbagliare per cercare di recuperare il gap che ci separa dalle prime due posizioni, utili per l’approdo alla fase finale.

GIOVANISSIMI2001

SAMMARTINESE 1 – 2 Arsenal
Finalmente arriva il Big Match contro la corazzata Arsenal.
I nostri ragazzi si presentano con la giusta concentrazione per affrontare un avversario che mette subito pressione alla nostra retroguardia fin dai primi minuti di gioco.
Grazie a belle quanto decisive parate di Vince Raucci, la squadra rimane a galla fino a cinque minuti dalla fine del primo tempo quando su un veloce contropiede, la squadra ospite passa in vantaggio.
Inizia il secondo tempo e cambia il vento… in tutti i sensi… i nostri ragazzi attaccano con più convinzione facendo indietreggiare la compagine parmense fino ad arrivare al pareggio con Matteo Mammi che realizza un rigore abilmente ottenuto da Davide Lasagni.
La partita rimane avvincente fino alla fine dove a cinque minuti dallo scadere, per colpa di una grande ingenuità della retroguardia neroverde, l’Arsenal raddoppia.
Vani gli ultimi assalti che potevano portare ad un giusto pareggio, risultato finale 1-2.
A questo punto, prendiamo la buona prestazione di squadra e continuiamo a lavorare per rimanere nella zona che conta della classifica.

‪#‎FORZANEROVERDI‬