«

»

mar 11

TROPPO BRUTTI PER ESSERE VERO…

Real San Prospero  1-1 SAMMARTINESE
Brutta prova domenica per i nostri ragazzi che contro la penultima in classifica non vanno oltre il pareggio.
Partita che si è disputata su un campo in pessime condizioni, ma questa non deve essere una scusante per i nostri che avrebbero dovuto far valere il loro maggiore tasso tecnico.
Partita che parte a ritmi blandi con i ragazzi di mister Dotti che provano a controllare il gioco, ma senza rendersi più di tanto pericolosi in zona gol.
Al 25’ minuto sono i padroni di casa ad andare in vantaggio sugli sviluppi di un calcio d’angolo.
Vantaggio che non abbatte i nostri ragazzi che dopo pochi minuti trovano il pareggio con una bomba su punizione di Matteo Gambarati​.
Primo tempo che si chiude con il risultato di 1-1.
Secondo tempo che vede gli ospiti maggiormente propositivi in fase di costruzione, ma senza impensierire il portiere avversario, mentre i padroni di casa agiscono di rimessa.
Partita che si chiude sull’ 1-1.
Pareggio amaro per i nostri ragazzi anche se grazie ai risultati, favorevoli, delle dirette rivali ai play off mantengo il quarto posto.
Partita che deve far riflettere perché contro le ultime della classifica i neroverdi non sono mai andati oltre il pareggio.

JUNIORES
Masone 1 -3 SAMMARTINESE
Campo in pessime condizioni e partita alquanto brutta sul piano del gioco.
I nostri ragazzi passano in vantaggio con Wassef su calcio piazzato, e raddoppiano con Francesco Santoli​, lesto a scartare il portiere avversario dopo un retropassaggio sbagliato del loro centrale difensivo.
A un minuto dalla fine del primo tempo, il Masone accorcia le distanze su rigore (molto dubbio) provocato dal nostro centrale Federico Casoni​.
Primo tempo che si chiude sul risultato di 1-2 per i neroverdi
Si rientra in campo e a metà ripresa la SAMMARTINESE  chiude i conti con Ruta su calcio di rigore.
Da notare il ritorno in campo dopo circa un mese e mezzo del nostro centrale difensivo Pasquale Diana​.
La partita dei ragazzi finisce in 10 per l’espulsione di Alex Molinari​.

ALLIEVI 1998
SAMMARTINESE 1-3 Saturno Guastalla
La squadra nel primo tempo gioca con grinta e aggressività chiudendo bene gli spazi, bene il reparto centrale che attacca con efficacia e compostezza.
L’insistenza della nostra  squadra viene premiata al 30’ con il gol di Marco Lusuardi​, si va negli spogliatoi in vantaggio 1-0.
Secondo  tempo che vede nei primi minuti alcuni giocatori ( Lorenzo Iori​ e Ronchi ) sostituiti a causa di scontro avvenuto durante la prima frazione di gara, cambio immediato, ma la squadra ne risente immediatamente. Infatti quasi subito arriva il pareggio degli ospiti, incomprensione difensore portiere con l’attaccante che ne approfitta per segnare l’ 1-1.
Dopo il gol subito i nostri ragazzi perdono le distanze tra i reparti  e la squadra avversaria raddoppia, timida reazione della SAMMARTINESE che prova a rimettere in parità la gara ma senza riuscirci.
Nel finale la squadra avversaria approfitta di una palla persa a centrocampo per mettere il loro attaccante di fronte al portiere Andrea Gilioli​ (infortunatosi 5’ prima) e batterlo chiudendo il risultato sul 1-3 per il Saturno Guastalla.

ALLIEVI 1999
Audace PR 0 – 1 SAMMARTINESE
Dopo il successo casalingo di domenica scorsa i nostri ragazzi sono impegnati in terra Parmense contro i pari età dell’Audace Parma.
Scontro decisivo per il 3° posto dato che i nostri avversari sono a -1 in 4° posizione, ed importante per recuperare punti rispetto alle prime due della classe che si affrontano tra loro.
Su un campo impresentabile, al limite della praticabilità e della regolarità, i nostri ragazzi partono forte e nei primi minuti costringono gli avversari nella propria metà campo. Al 10° minuto ecco il goal di Lorenzo Prampolini​ abile ad infilarsi nella difesa avversaria e bravo a calciare da fuori area un tiro che scavalca il portiere locale.
La reazione dei locali tarda ad arrivare e per i neroverdi si susseguono altre opportunità che complice il campo e la poca determinazione non vengono sfruttate. La partita poi diventa più equilibrata e gli avversari in successione sprecano alcune importanti occasioni. Nel secondo tempo non arriva la rete del 2-0 e la sofferenza si protrae fino all’80° minuto anche se la spinta dei giovani di Parma man mano si fa sempre meno decisa.
3 punti fondamentali per i nostri giovani che aspettando lo scontro tra Correggese e Arsenal di Mercoledì prossimo recuperano punti su entrambe e staccano proprio l’Audace a -4 dal 3° posto.
Il campionato è ancora lungo e lo spirito di gruppo mostrato nelle prime uscite del 2015 sarà fondamentale per proseguire in una rimonta che sarebbe straordinaria.

GIOVANISSIMI 2001
SAMMARTINESE 5 – 1 Roteglia
Buona risposta dopo il brutto ko di Rubiera… ma bisogna ancora lavorare…
Di fronte ad un giovane e modesto Roteglia, ma con un paio di individualità molto valide, la squadra è partita con poca convinzione ed ha sprecato  diverse azioni da goal, sia per la mancanza di cattiveria agonistica che per una coralità di reparto offensivo che stenta a decollare.
Il tutto inizia ad ingranare meglio dopo il vantaggio dei nostri ragazzi ottenuto al 30′ del primo tempo con un tiro deviato di Gabbo Baraldi​.
Il secondo tempo inizia subito con un altro piglio e in pochi minuti ci troviamo sul 3-0 con i goal di Mammi e Geti entrambi arrivati dopo belle azioni di squadra. Nella girandola dei cambi il Roteglia segna un goal con il suo forte attaccante che sfrutta uno sciagurato retro passaggio da parte della nostra difesa.
Francesco Ardente​ ripristina il distacco segnando un goal da cineteca, infilando il portiere con un diagonale al volo che non dà scampo.
Sugli sviluppi di un calcio d’angolo, allo scadere della partita, Singh Satkarjit “Raja” chiude la partita sul 5-1 segnando un goal di testa.
Grazie a questo risultato i nostri Neroverdi si riprendono il secondo posto in classifica.

AMATORI
Virtus Praticello 1 – 2 SAMMARTINESE
Ottimo inizio d’anno per i nostri ragazzi che nella prima partita del 2015 battono per 1-2 la Virtus Praticello.
Le marcature sono state realizzate da Andrea Panini su rigore procurato da Luca Sabadini​ e da Paolo Guidetti​ con un preciso colpo di testa su calcio d’angolo di Borri Andrea.
Nel secondo tempo si segnala l’espulsione di Paolo Reggiani​ per fallo da ultimo uomo e successivo rigore sbagliato dai padroni di casa.
Gol avversario che arriva nei minuti di recupero causa una disattenzione difensiva, nel complesso ottima prova per i ragazzi del duo Poli-Logga che ha sperimentato con successo il modulo 4-2 fantasia.

#FORZANEROVERDI