set 30

FINALMENTE I TRE PUNTI……

Boiardo Maer 1 – 2 Usd Sammartinese Calcio
MARCATORI: 35′ pt Muoio (S), 4′ st Muoio (S), 34′ st Zurlo (BM)
BOIARDO MAER: Ruggi, Bernardi (19′ st Zurlo), Meglioli, Morani, Borghi, Ferrari E. (16′ st Vandelli), Vecchi, Scalabrini, Tamburini (33′ st Ventre), Ferrari M., Lasagni S.
A Disp.: Lasagni L., Iori, Koci, Valenti.
All.: Paderni
SAMMARTINESE: Vincenzo Zaccone, Gozzi, Matteo Gambarati, Giacomo Parmeggiani, Fraulini, Alessandro Lodesani, Alex Ruta, Costantino Zara, Gennaro Muoio (22′ st Gianmarco De Luca), Nicola Berselli (19′ pt Akram Tunsi Ben Saad), Andrea Melis (40′ st Mattia Malaguti).
A Disp.: Samuele Moscardini, Riccardo Guidetti, Giuseppe Grimaldi, Houcine Ben Saad
All.: Dotti
ARBITRO: Rabotti di Reggio Emilia
AMMONITI: Meglioli, Zurlo (BM); Gozzi, Zara, Ben Saad A. (S)
Primi tre importantissimi punti per i nostri ragazzi che finalmente muovono la classifica con una prova di carattere che potrà dare slancio per le prossime partite.
Prime fasi di studio, poi al 16′ la prima occasione è per gli ospiti: Nicola Berselli calcia una punizione da 20 metri, leggera deviazione della barriera e palo pieno a portiere battuto; poco dopo, lo stesso Berselli deve lasciare il campo per infortunio.
Al 21′ il portiere locale esce male nel corso di una mischia, il pallone giunge sui piedi di Melis che calcia debolmente e un difensore salva in scivolata a pochi centimetri dalla riga di porta.
Poi arriva il meritato vantaggio della Sammartinese: cross di Melis dalla fascia destra, a centro area Muoio stoppa di sinistro e realizza di destro con rapidità. Al 37′ i locali si rendono pericolosi per la prima volta dalle parti di Zaccone: il diagonale rasoterra di Vecchi termina di poco a lato.
La ripresa inizia con il raddoppio dei neroverdi: conclusione di Zara, Ruggi non trattiene il pallone e sulla corta respinta si avventa Muoio che anticipa il proprio marcatore realizzando la doppietta personale. Al 19′ bello scambio in velocità Muoio – Melis, il quale però calcia alto.
La partita sembra ormai chiusa, con netto dominio della Sammartinese, ma la squadra di casa segna a 10 minuti dalla fine: cross di Vandelli dalla fascia destra, a centro area Zurlo colpisce in scivolata quanto basta per mandare il pallone in rete. D
a qui alla fine, la Boiardo Maer si butta in avanti alla ricerca del pareggio; la Sammartinese fatica a contenere gli attacchi degli avversari, andando più volte in difficoltà. Allo scadere, bella occasione in piena area di rigore per Vecchi che però liscia clamorosamente il pallone.
In pieno recupero, Zaccone salva il risultato parando in tuffo un rasoterra di Lasagni diretto nell’ angolino.
La partita termina con la vittoria dei neroverdi.
ALLIEVI INTERPROVINCIALI 2000
Reggiolo 2 – 2 Usd Sammartinese Calcio
Un altro risultato che lascia l’amaro in bocca.
I nostri ragazzi si presentano a Reggiolo con la voglia di fare bene … almeno sulla carta… Ma complice la poca attenzione e la poca voglia di sacrificio si trova ad affrontare una partita subito in salita poiché dopo 50 secondi prendiamo goal.
Il primo tempo continua con molte difficoltà dove la squadra è in balia degli avversari che raddoppiano al 20′ con un autogol di Canovi Luca che su un cross arriva scoordinato sulla palla.
I padroni di casa sprecano molto e Carnevali Pietro, il nostro portiere, ci tiene ancora galla con un paio di belle parate.
Finisce la prima frazione di gioco 2-0 per il Reggiolo.
Nello spogliatoio, le urla del mister Fabio Paterlini hanno svegliato i nostri ragazzi che hanno reagito immediatamente con orgoglio giocando i primi 25 minuti del secondo tempo tenendo in costante pressione gli avversari e raggiungendo il pareggio con una doppietta di Calzolari Matteo.
Il rammarico aumenta per un paio di goal sbagliati che potevano portare in vantaggio i nostri ragazzi.
Gli ultimi 10 minuti sono stati giocati a viso aperto da entrambe le squadre generando un continuo capovolgimento di fronte ma il risultato non cambia, 2-2 al triplice fischio.
Prendiamo di buono la reazione dei nostri giocatori ma la strada per diventare una squadra è ancora lunga…
GIOVANISSIMI 2002
Usd Sammartinese Calcio 2 – 0 Reggiolo
Giornata no per i nostri Giovanissimi 2002 che faticano non poco ad avere la meglio sul Reggiolo tra le mura amiche. Primo tempo dove i giovani neroverdi faticano a trovare spazi complice un gran lavoro da parte dei centrocampisti ospiti che difendono e in diverse occasioni propongono anche buone ripartenze.
Il primo tempo si chiude 0-0 senza particolari sussulti da entrambe le parti. Secondo tempo che viene affrontato con piglio diverso e maggior determinazione da parte dei ragazzi di mister Bandieri nel voler sbloccare il risultato e dopo una serie di belle azioni non finalizzate, complici la poca lucidità delle punte e la bravura del portiere ospite, è Francesco Landini a trovare un bellissimo goal dopo un’azione sulla sinistra che sfocia in un gran tiro sotto l’incrocio dove il portiere non può arrivare.
Nel secondo tempo gli ospiti soffrono il dispendio di energie e lasciano diversi spazi agli avanti neroverdi e in seguito ad un’altra bella combinazione è sempre Landini ad essere atterrato in area. L’arbitro concede il giusto rigore ed è Alessandro Casali a chiudere definitivamente la partita. Dopo alcuni cambi la partita termina senza particolari sussulti.
Leggero passo indietro dei nostri ragazzi rispetto alla domenica precedente anche se a tratti si sono viste belle giocate; in settimana si dovrà lavorare sodo per preparare al meglio l’importante sfida di domenica prossima contro la Casalese in quel di Castelmaggiore.
#FORZANEROVERDI

set 23

MAL DI TRASFERTA…..

VIANESE 2 – 1 Usd Sammartinese Calcio

MARCATORI: 2′ pt Pagano (V), 46′ st Kuci (V), 48′ st Akram Tunsi Ben Saad (S)

VIANESE: De Vivo, Felici (36′ st Casini), Bondioli, De Luca, De Nichilo, Genovese, Pagano, Merli, Splendore, Kuci, Germini (13′ st Digout). A Disp.: Battistini, Morotti, Frattolillo, Nitulescu. All.: Gatti

SAMMARTINESE: Samuele Moscardini, Matteo Gambarati, Cirillo, Mattia Malaguti, Fraulini, Alessandro Lodesani, Riccardo Guidetti (5′ st Alex Ruta), Costantino Zara, Gennaro Muoio (22′ st Ben Saad A.), Alessandro Berselli(32′ st De Gianmarco De Luca), Andrea Melis. A Disp.: Andrea Gilioli, Luigi Rocco, Giuseppe Grimaldi, Giacomo Parmeggiani. All.: Dotti

ARBITRO: Casoni di Reggio Emilia

AMMONITI: Merli e Digout (V); Lodesani (S)

Altra sconfitta per i nostri ragazzi che proprio non riescono a una soluzione al mal di trasferta. La Vianese passa subito in vantaggio: cross dalla fascia destra, Pagano controlla bene il pallone appena fuori area e con un tiro di destro lo manda nell’ angolo alto della porta difesa da Moscardini. Al 25′ si fa vedere la Sammartinese: il tiro di Lodesani è debole e De Vivo para senza difficoltà. Al 32′ altra conclusione dello stesso Lodesani, stavolta potente ma di poco alta sulla traversa. Al 42′ episodio piuttosto dubbio in area locale: Berselli viene atterrato in modo vistoso, il direttore di gara lascia proseguire tra le proteste della Sammartinese. Lo stesso Berselli, pochi secondi dopo, sfiora l’ incrocio dei pali con un sinistro dal limite dell’ area. Nella ripresa la Sammartinese non riesce a spingere più di tanto, agevolando il gioco della Vianese che cerca di difendere il vantaggio senza scoprirsi più di tanto per poi ripartire in contropiede. . Al 31′ colpo di testa da parte di Kuci, mira sbagliata ma non di molto. Al 41′ torna a farsi vedere la Sammartinese, con un rasoterra del neo entrato Ben Saad Akram ben controllato da De Vivo. A tempo scaduto, con la Sammartinese sbilanciata in avanti alla ricerca del pareggio, Kuci vede Moscardini fuori dai pali e raddoppia per la Vianese con un gran pallonetto da almeno 30 metri. Quindi i locali si rilassano e consentono alla Sammartinese la rete della bandiera con il giovanissimo Ben Saad Akram (classe 1999), abile a sbucare dalle retrovie su un lungo cross da destra e ad appoggiare in rete da pochi passi. Pronto riscatto da parte della Vianese dopo la sconfitta di domenica scorsa, la Sammartinese invece rimane ancora al palo.

ALLIEVI INTERPROVINCIALI 2000

Usd Sammartinese Calcio 2 – 2 Virtus Correggio

Doveva essere la partita del riscatto ed in parte lo è stata… Al debutto casalingo contro Virtus Correggio i nostri ragazzi, non ancora al completo come rosa, sono partiti con il piglio giusto andando in vantaggio su un’azione da calcio d’angolo con un goal in mischia di Gibellini. Subito dopo ci presentiamo a tu per tu con il portiere avversario in due nitide occasioni da rete ma Oppong prima e Gibellini poi, sprecano malamente. Alla fine del primo regaliamo ingenuamente un rigore per atterramento in area che la Virtus realizza. Inizia il secondo tempo e la Virtus raddoppia con un non irresistibile tiro da fuori area e porta il risultato sul 1-2. A questo punto buona reazione dei nostri che alzano il ritmo e trovano il pareggio su calcio di rigore trasformato da Marco Gambarati. Mancano 20 minuti alla fine della partita ed i nostri ragazzi hanno fatto di tutto per cercare i 3 punti ma, complice qualche errore di finalizzazione da parte degli attaccanti, il risultato non cambia. Partita finita 2-2. Risultato che deve dare fiducia al gruppo e che indica un piccolo passo in avanti come squadra.

GIOVANISSIMI 2001

Arriveranno tempi migliori…

Usd Sammartinese Calcio 2 – 2 Rubierese

Sentitissimo derby in quel di San Martino in Rio tra la Sammartinese e la Rubierese. Buona partita dei ragazzi di Mister Canovi che avrebbero meritato di più. In vantaggio con Lasagni grazie ad un azione personale a metà del primo tempo , vengono prima raggiunti e poi superati da due disattenzioni difensive , e l’ intervallo si chiude con la Rubierese in vantaggio per 2-1. Orgoglioso secondo tempo dei padroni di casa che costringono sulla difensiva l avversario , colpendo una traversa con Bazzani , sbagliando un rigore con Lasagni , e costruendo diverse occasioni da goal , la più limpida con Geti che tira sul portiere in uscita. A 5 minuti dalla fine il meritato pareggio con Lozada che è il più lesto di tutti ad insaccare una corta respinta del portiere su tiro di Iovene. Ultimo sussulto a tempo scaduto , quando Karan tira da fuori area , col pallone che sfiora l’ incrocio. Nonostante il girone difficilissimo , e i continui infortuni , si porta a casa il primo punto. Olè

GIOVANISSIMI 2002

Usd Sammartinese Calcio 4 – Team Crociati

Prima trasferta della stagione in terra parmense per i Giovanissimi 2002 che affrontano il Team Crociati su un campo dalle dimensioni ridottissime e dal fondo piuttosto irregolare. Primo tempo giocato sempre con il pallino del gioco in mano da parte dei nostri giovani che con scambi rapidi sopperiscono ai ridotti spazi a loro disposizione. La prima (e unica) occasione è però per i padroni di casa che in seguito ad una disattenzione della difesa neroverde colpiscono la traversa con un bel tiro da fuori area. Da quel momento la pressione si fa sempre più costante e prima Cabassi e poi Venturelli chiudono il primo tempo con un meritato 2-0 per i nostri ragazzi. Secondo tempo che parte sulla falsa riga del primo e dopo una serie di grandi parate del portiere locale sempre Venturelli chiude definitivamente i conti sfruttando un errato retropassaggio di un difensore. Nel finale è Casali a calare il poker con una conclusione ravvicinata dopo una mischia in area locale. Buona partita per i giovani neroverdi, che hanno dimostrato buone trame di gioco, in un campo non facile. Ora occorre continuare su questa strada e migliorarsi sempre visto che ci sono tutte le possibilità per farlo. Bravi ragazzi! #FORZANEROVERDI

set 15

ESORDIO AMARO….

Villa Minozzo 2 – 1 Usd Sammartinese Calcio

MARCATORI: 14′ pt Spadaccini (VM), 30′ st Rocca (VM), 32′ st Gozzi (S)

VILLA MINOZZO: Lugari, Tomio, Rossi (10′ st Gaspari), Crovi, Mamah, Torcianti (28′ st Bertucci), Fiore, Canovi, Rocca, Spadaccini, Poletti.

A Disp.: Castellini, Gazzotti. All.: Ferrari

SAMMARTINESE: Vincenzo Zaccone, Cirillo (31′ st Samuele Moscardini), Gozzi, Giacomo Parmeggiani, Fraulini, Alessandro Lodesani, Alex Ruta (14′ st Riccardo Guidetti), Costantino Zara, Houcine Ben Saad (18′ st Gianmarco De Luca), Nicola Berselli, Andrea Melis.

A Disp.: Federico Casonii, Vadim Calmic, Mattia Malaguti, Giuseppe Grimaldi. All.: Dotti

ARBITRO: Monticelli di Reggio Emilia

AMMONITI: Lodesani (S); Crovi, Fiore, Bertucci (VM)

ESPULSI: 31′ st Zaccone (S) per offese all’ Arbitro, 50′ st Gozzi (S) per doppia ammonizione

Esordio amaro per i ragazzi di mister Dotti che sul campo del Villa Minozzo disputano una buona gara, ma senza ottenere punti. Bella partita, incerta fino all’ ultimo, tra due squadre che mai si erano affrontate in passato. Parte bene la Sammartinese, al 6′ con una punizione di Lodesani impegna l’estremo difensore della squadra di casa. Al 10′ ci prova Zara appena fuori area ma il portiere si fa trovare ancora pronto. Poi, al primo affondo, il Villa Minozzo passa in vantaggio: Spadaccini batte una punizione con pallone che passa sopra la barriera e rimbalza davanti a Zaccone prima di finire in rete. Al 34′ si fanno vedere ancora i locali con Torcianti, il suo tiro su punizione costringe Zaccone alla deviazione in angolo. Al 37′ Rocca riesce a sparare alto pur trovandosi sulla riga della area di porta: era davvero un gol già fatto. Al 39′ torna a rendersi pericolosa la Sammartinese con Ben Saad: colpo di testa e parata del portiere locale. Passano pochi secondi e ancora Lugari si salva alla grande mandando in angolo su bella punizione di Zara con pallone diretto nell’ angolo alto della porta. La ripresa inizia con un pericolo in area locale: un difensore rinvia, ma il pallone colpisce Ruta e ne scaturisce un tiro diretto in porta sul quale ancora una volta Lugari interviene bene. Al 13′ Ben Saad, per gli ospiti, sfiora l’ incrocio dei pali con una conclusione dal limite dell’ area. Al 26′ bella azione in velocità da parte della Sammartinese, ma De Luca calcia debolmente. Poi arriva il raddoppio della squadra di casa, con una classica azione di contropiede nella quale Rocca parte sul filo del fuorigioco prima di realizzare con freddezza. Poco dopo la Sammartinese riapre la partita con la rete di Gozzi, grazie ad un potente diagonale di sinistro. Passa un solo minuto e Melis va vicino al pareggio, ma ancora una volta Lugari dice di no. Al 37′ si rivede il Villa Minozzo: diagonale rasoterra da parte di Rocca, di poco a lato. La partita si chiude dopo 5′ di recupero con la vittoria dei padroni di casa. Sconfitta amara, ma siamo sicuri che i nostri ragazzi torneranno in campo ancora più motivati per ottenere i primi tre punti della stagione domenica sul campo di Viano.

ALLIEVI INTERPROVINCIALI 2000

Tricolore Reggiana 6 – 0 Usd Sammartinese Calcio

Si sapeva che il campionato da affrontare non era dei più semplici … e ne abbiamo avuto la prova… Prima uscita della nostra squadra Allievi Interprovinciali 2000 contro la Tricolore Reggiana sul campo in sintetico “Cimurri” di Reggio Emilia. A parte il rumoroso risultato ( ed eccessivamente penalizzante) di 6-0 per i padroni di casa, rimane si la prestazione sotto tono dei nostri ragazzi, puntualmente puniti ad ogni piccola sbavatura, ma soprattutto rimane la convinzione di aver creato un nuovo gruppo affiatato che con il passare del tempo assimila sempre più i fondamentali necessari per diventare una squadra competitiva. Si segnala inoltre una buona prestazione dei ragazzi del 2001 chiamati a sostegno dei colori neroverdi. Domenica ci sarà una nuova sfida che verrà affrontata facendo tesoro degli errori commessi al debutto… Non si molla neanche di un centimetro.

GIOVANISSIMI 2002

Usd Sammartinese Calcio 3 – 0 Progetto Aurora

Esordio casalingo per i Giovanissimi 2002 contro la compagine del Progetto Aurora. Fin dalle prime battute è chiaro quello che sarà il filo conduttore di tutta la partita: gran possesso palla per i nostri giovani e fase difensiva molto intensa per i ragazzi di Reggio. Il primo tempo vede i nostri ragazzi piuttosto titubanti nell’affondare il colpo e solo verso il finale riescono ad arrivare dalle parti del portiere ospite costringendolo ad un paio di interventi non semplici. Il secondo tempo vede decisamente un cambio di ritmo e la pressione si fa sempre più costante. Il goal che sblocca la partita avviene al 10° s.t. ad opera di Mirko Scaltriti, nuovo arrivato in casa neroverde, con un pregevole tiro da fuori area. Poco dopo il neo entrato Cabassi conclude , da pochi passi, una bellissima azione sulla fascia destra di Venturelli e a 15 minuti dal termine sempre Cabassi chiude la partita con un bel tiro dal limite dell’area di rigore. Siamo solo all’inizio ma consapevoli del fatto che i nostri giovani hanno notevoli margini di miglioramento siamo sulla strada giusta.

#FORZANEROVERDI

mag 15

SI CONTINUA A GIOCARE….

JUNIORES

Gattatico 1 – 2 SAMMARTINESE
Trasferta ostica per i ragazzi neroverdi sul campo del Gattatico con l’obbligo della vittoria per tenere viva la speranza finale.
Inizia la partita sotto un sole cocente, con le squadre che non si scoprono e si studiano a vicenda senza nulla rischiare per non compromettere la gara, ma al venticinquesimo minuto il Gattatico passa con gol di testa del loro centroavanti dopo un’incomprensione tra difensore e portiere.
La partita sembra prenda una brutta piega, ma al trentacinquesimo ci pensa Akari Wassef con una magistrale punizione dai venticinque metri che si insacca nel sette a rimettere le cose a posto.
Si va a riposo sull’ 1-1.
Si rientra nel secondo tempo e i nostri ragazzi spingono sull’acceleratore, al decimo minuto si divorano il vantaggio con Francesco Viperino​ imbucato in area da un gran assist di Francesco Santoli​.
Al quindicesimo esce dal terreno di gioco il nostro pitbull Toscano Andrea Toscano​, per fortuna niente di grave.
La partita sembra avviarsi verso il pareggio, ma al trentesimo, un cross da sinistra imbecca il nostro Akari Wassef sul palo lungo che insacca di testa, inutile il forcing finale degli avversari.
I ragazzi espugnano Gattatico con grinta e cuore.
AVANTI TUTTA, e forza Sammartinese!!!

1998

Casalgrande 0 – 3 SAMMARTINESE
Si gioca sul campo del Casalgrande e grazie al rientro di qualche infortunato la squadra riprende il giusto equilibrio principalmente nella zona di centrocampo.
Inizio gara a dir poco travolgente della Sammartinese che parte subito forte creando dopo solo pochi minuti di gioco il vantaggio con un gran gol Marco Lusuardi​, passano pochi minuti ed ecco che arriva il raddoppio con gol di Francesco Cirrone​, 0-2.
Il Casalgrande tenta di reagire, ma senza mai impensierire i nostri neroverdi.
Inizia il secondo tempo e la musica non cambia si gioca solo nella loro metà campo e dopo diverse occasioni arriva il definitivo 0-3 siglato da un incontenibile Marco Lusuardi che sigla una doppietta personale.
I ragazzi hanno dimostrato di saper reagire con grandissimo carattere dimostrando di aver superato la serie negativa.
Un grazie di cuore a questi ragazzi che hanno dato il cuore in questa gara… GRAZIE RAGAZZI!!!!

AMATORI

Pantere 2 – Sammartinese 2
Reti: Mirotti Valerio​ (S), Fogli (P), Guidetti A. (S), Crotti (P).
Anche stavolta la Sammartinese esce dopo gli 80 minuti con meno punti di quelli che si meriterebbe, dopo una prestazione fantastica di grinta e cuore.
Purtroppo questa annata è stata caratterizzata dalla scarsa concretezza sotto porta e dalla mal gestione delle situazioni in cui si era in vantaggio e puntualmente anche in questo caso la Samma è stata punita.
Poli decide di schierare un 4-4-2 formato da: Paolo Reggiani​; Luca Sabadini​ (C), Daniele Spallanzani​, Pace e Panini; Francesco Magnani​, Borri, Paolo Guidetti​ e Matteo Bussei​; Guidetti A. e Mirotti.
L’approccio alla partita è positivo per i neroverdi (in tenuta gialla e nera) che in apertura di match dimostrano di avere più convinzione degli avversari che al contrario appaiono più spenti. Dopo una prima mezz’ora di studio con vari interventi da parte dell’arbitro in seguito a interventi e contrasti duri si rompono gli equilibri e Mirotti, ben imbeccato da un lancio di Spallanzani che viene lasciato libero  dalla difesa di casa, può involarsi verso la porta avversaria e piegare le mani con un potente destro al portiere avversario. 1-0 per la Sammartinese.
La partita sembra dunque essere controllata dai ragazzi di Poli, ma poco dopo da una punizione delle Pantere conquistata sull’angolo sinistro dell’area, una deviazione mette fuori causa tutta la difesa che si perde Fogli che tutto solo non può sbagliare, 1-1.
Dopo l’intervallo la squadra ospite mostra però di non risentire del contraccolpo psicologico del pareggio e dieci minuti dopo si riporta in vantaggio con Guidetti che, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, segna a due passi dalla porta di tacco, 1-2 per la Samma.
La partita inizia ad innervosirsi e dopo una serie di falli l’arbitro inizia ad estrarre cartellini gialli da una parte e dall’altra. La Samma avrebbe qualche occasione per allungare (una in particolare con Guidetti P. che lanciato a rete solo contro il portiere viene fermato dal direttore di gara in sospetto fuorigioco, decisione molto discutibile) come del resto anche i padroni di casa, ma la difesa della Samma sembra tenere.
Le speranze di uscire da Budrio con 3 punti però finiscono nel momento in cui la difesa dopo un calcio di punizione si fa trovare impreparata e un cross in mezzo all’area viene sfruttato da Crotti che tutto solo batte Reggiani. Il giocatore della Budriese si rende poi protagonista di un brutto gesto andando ad esultare e offendere la panchina Neroverde scatenando l’ira di Poli.
Fine della partita e salvezza che diventa sempre più difficile raggiungere.
Per quanto riguarda la prestazione della squadra però Poli non ha nulla da rimproverare.
Lunedì ore 21 a san martino si affronterà la Canolese e sarà un’altra battaglia.
#FORZANEROVERDI

mag 08

Fase Regionale 2001

GIOVANISSIMI 2001

Borgonovese 4 – 0 SAMMARTINESE

Finisce subito l’esperienza alle fasi regionali dalla nostra squadra dei giovanissimi 2001 in quei di Borgonovo Val Tidone (PC) contro la Borgonovese arrivata anch’essa seconda nel girone A del campionato Interprovinciale. 

I nostri ragazzi, alla prima esperienza in queste sfide da dentro/fuori con squadre blasonate della regione, subiscono subito il colpo andando in svantaggio dopo neanche due minuti di gioco. 

Il goal ha demoralizzato e tagliato le gambe ai nostri giovani atleti che non sono mai entrati in partita subendo gli avversari che chiudono il primo tempo in vantaggio per 3-0. 

Nel secondo tempo, girandola di cambi e partita priva di emozioni, anche a causa del gran caldo, dove non regala nessuna soddisfazione ai nostri che subiscono un dubbio goal allo scadere per chiudere il match sul 4-0. 

Non resta che fare i complimenti ai nostri avversari e di fare esperienza per il futuro. 

Il risultato, seppur negativo, non cancella la grande impresa dei nostri ragazzi fatta per arrivare alle fasi finali Regionali ottenendo un meritato e non semplice secondo posto nel proprio girone. 

A questo punto, archiviato il campionato, massima concentrazione per i tornei di fine stagione.

Un sentito Grazie a tutti i ragazzi ed ai nostri allenatori Paterlini Fabio e Fontanesi Villiam.

 

AMATORI

 

SAMMARTINESE 0 – 2 Geogref Novellara

A colpo d’occhio un risultato del genere farebbe pensare ad una partita a senso unico: nessun giudizio potrebbe essere così avventato come in questo caso.

La partita invece è stata giocata dai neroverdi, eccome se ci hanno provato!

Purtroppo anche stavolta la dea bendata non è stata dalla loro parte. Perdere 2-0, prendendo un palo e attaccando per tutta la partita è il segnale che quest’anno non gira.

È, però, nei momenti difficili che questa squadra si è riuscita a rialzare e facendo alcuni esperimenti (come la difesa a 3) in vista della partita di lunedì contro il Brescello fa presagire una voglia da parte di mister Poli di voler invertire la tendenza!

La partita è stata vinta dal Novellara probabilmente perché nei momenti decisivi ha saputo trasformare in oro le occasioni che sono capitate e per una superiorità netta a centrocampo!

Non si possono però rimproverare i ragazzi che ci hanno provato nel primo tempo con Amadei, Mirotti, Guidetti P. e Borri e nel secondo tempo con le occasioni di Guidetti A. e Bussei che centra il palo.

Pazienza si guarda avanti e il prossimo avversario si chiama Brescello!

mag 06

STAGIONE FINITA

Si chiude con una sconfitta il campionato della nostra prima squadra che sul campo si deve arrendere ad un più motivato Levante.
Campionato che viene chiuso con un ottimo sesto posto, un risultato ben oltre le aspettative di inizio stagione dove l’obiettivo principale era la salvezza, questo deve essere il punto di partenza per la costruzione della squadra della prossima stagione, che speriamo possa tornare a giocare in casa dopo anni di esilio.
Un ringraziamento speciale va a tutti i giocatori che quest’anno hanno indossato la maglia neroverde ed in particolare Francesco Scuteri​ e Ferretti Roberto che speriamo possano guarire dai loro infortuni e tornare più forti di prima, un GRAZIE alla società per l’impegno messo in questa stagione.

JUNIORES

Puianello 0 – 2 SAMMARTINESE

ALLIEVI 1998

SAMMARTINESE 1 – 2 Progetto Aurora
La serie negativa continua, causa formazione sempre più ridotta dalle numerose assenze.
Si gioca contro il Progetto Aurora squadra organizzata e compatta, inizio gara equilibrato tra le due squadre con le occasioni migliori per la squadra avversaria, ma da una ripartenza dei neroverdi ne nasce il vantaggio 1-0 con gol di Marco Lusuardi​.
Inizio della seconda frazione di gara con gli ospiti che provano a trovare il pari, tante le occasioni sventate grazie ad ottimi interventi del nostro super portiere Arnoffi
Squadra avversaria che riesce ad abbattere il muro neroverde solo grazie ad un abbaglio del direttore di gara che non vede il netto fuorigioco dell’attaccante che segna, 1-1.
Gli ospiti ci credono e vengono premiati al 75’ grazie ad un pasticcio difensivo che porta al vantaggio ospite che rimarrà fino alla fine.
Da segnalare l’ottimo impegno da parte dei neroverdi che escono dal campo a testa alta sapendo di aver lottato e consapevoli della loro ottima prestazione.
FORZA RAGAZZI il momento negativo passerà!!!!

ALLIEVI 1999

Santos 3 – 3 SAMMARTINESE
Allievi 99 di scena a Reggio Emilia contro il Santos per l’ultima giornata di campionato anticipata per poi dedicarsi al torneo di Viareggio all’1 al 3 Maggio.
Partita giocata su un campo in cattive condizioni che di certo non ha aiutato l’idea di gioco basata su scambi corti e veloci che i nostri ragazzi volevano mettere in pratica. Nonostante tutto il primo tempo è stato ben giocato con nessun tiro in porta degli avversari e diverse occasioni per i nostri ragazzi. Al 20 pt  un gran tiro in diagonale dalla destra di Simone Ambrosecchia​ si insacca sotto la traversa per l’1-0. Dopo circa 10 minuti in seguito ad una bella azione, conclusa con una triangolazione al limite dell’area che vede Simone Prandi​ presentarsi davanti al portiere locale e con un preciso diagonale sigla il 2-0 che si protrarrà fino a fine primo tempo.
Secondo tempo che dopo alcuni cambi vede saltare gli equilibri con la squadra locale che si getta in avanti per cercare di riaprire la partita e in 25 minuti ribalta il risultato: prima un rigore dubbio poi 2 goal clamorosamente viziati da due falli degli attaccanti locali, non visti dall’arbitro, consentono ai giovani di Reggio di portarsi sul 3-2. I nostri ragazzi reagiscono immediatamente e dopo un paio di limpide occasioni non concretizzate si riportano sul 3-3 con un rigore di Haitam Lyamni​ (fallo netto ma leggermente fuori area). Nei minuti finali si assiste ad un vero e proprio assalto dei neroverdi che non riescono però a centrare la vittoria.
Campionato concluso al 3° posto con 43 punti e 1 sola sconfitta al passivo. Sicuramente qualche pareggio di troppo non ha consentito di giocarsi la qualificazione alla fase regionale in queste ultime partite. In ogni modo complimenti ai ragazzi che hanno disputato una stagione positiva che gli ha visti crescere sotto diversi punti di vista. Ora sotto con i tornei per concludere in bellezza la stagione!!

GIOVANISSIMI 2001

SAMMARTINESE 3 – 0 Virtus Correggio
Complimenti ai ragazzi dei mister Fabio Paterlini​ e Villiam Fontanesi​ per il secondo posto ottenuto in campionato e per il raggiungimento delle fasi finali regionali.
BRAVI RAGAZZI!!!!

AMATORI
Club Deportivo 0 – 0 SAMMARTINESE
Brutta battuta d’arresto per i neroverdi contro il fanalino di coda Deportivo.
La squadra di Poli questa volta ha mostrato un’involuzione nel gioco che l’aveva portata a collezionare diversi risultati utili consecutivi. I gol sono arrivati all’inizio del primo tempo (nei primi minuti) e appena prima che l’arbitro annunciasse il recupero della partita.
Merito va dato agli avversari che sono stati sicuramente cinici e in poche occasioni hanno segnato due reti, mentre la Sammartinese oltre a tre pali ha collezionato diverse palle gol. Questa squadra fatica a segnare e martedì contro il Novellara sarà necessario tirare fuori anima e corpo per cercare la salvezza.
Ora tutti uniti fino alla fine.
#FORZANEROVERDI

apr 29

FINISCE IL SOGNO…

SAMMARTINESE 0 – 1 Reggio Lepidi
Con la sconfitta di domenica i nostri ragazzi dicono, matematicamente, addio al sogno play off.
Sul campo si affrontano due squadre con obiettivi diametralmente opposti, Sammartinese alla caccia di punti play off e Reggi Lepidi alla ricerca di punti salvezza.
Partita equilibrata nel primo tempo con i padroni di casa pericolosi sui calci piazzati, da segnalare un colpo di testa di Alessandro Lodesani​ sventato dall’estremo difensore ospite.
Reggio Lepidi pericolosa con azioni di contropiede sfruttando la velocità dei suoi attaccanti.
Primo tempo che si chiude sullo 0-0.
Secondo tempo che presenta la stessa sceneggiatura del primo, partita maschia e senza palle gol per entrambe le squadre.
A 15 minuti dalla fine vantaggio ospite, con l’attaccante della Lepidi lesto a sfruttare un rimpallo in area di rigore per concludere a rete.
Nei minuti finali nessuna occasione per i neroverdi per riequilibrare la gara.
L’incontro termina con la vittoria ospite.

JUNIORES

Boiardo Maer 1 – 0 SAMMARTINESE
Si parte con le fasi finali e la Sammartinese incontra la prima classificata del girone A.
La partita inizia nei migliore dei modi, con i nostri ragazzi che impongono il proprio gioco sin dal primo minuto, mettendo in seria difficoltà la squadra avversaria, ben 4 le occasioni da gol sprecate, una clamorosa con Wassef Akari che spara alto sotto porta.
Quando il primo tempo sembra concludersi a reti inviolate, ecco che la Boiardo Maer va in rete su punizione, con la complicità del nostro portiere 1-0.
Si rientra nel secondo tempo, e saltano tutti gli schemi di gioco, pur non giocando un gran calcio, i ragazzi di Mister Rubens Mariani​ cercano in tutti i modi di raggiungere il pareggio, con la squadra avversaria arroccata nella propria metà campo, pronta a ripartire in contropiede.
A 20 minuti dalla fine Alex Ruta​ prende palla, salta il mediano avversario entra in area e viene steso; rigore ed espulsione del difensore, sembra la svolta della partita, Ruta va sul dischetto, tiro, parata dal portiere, sulla squadra scende il gelo.
Si arriva a 5 minuti dalla fine con gli avversari in dieci e su calcio d’angolo il nostro Federico Casoni​ colpisce di sinistro la traversa.
Finisce la partita con lo sconforto totale dei ragazzi e del mister, consapevoli di aver perso immeritatamente la partita.
Il calcio è anche questo, avanti a testa ALTA…

ALLIEVI 1998

SAMMARTINESE 1 – 2 Luzzara
Partita giocata con equilibrio da entrambe le squadre con occasioni a dir poco incredibili per i neroverdi, ma come al solito non concretizzate dai nostri ragazzi, e come dice la dura legge del calcio: gol sbagliato gol subito.
Ecco che puntualmente i nostri passano in svantaggio al 30’, 0-1.
La squadra della Sammartinese reagisce e trova un pareggio con un penalty che lo specialista Tejan Parhar​ trasforma 1-1, i ragazzi galvanizzati ci credono, ma senza riuscire a sfruttare le tantissime occasioni avute.
Il Luzzara ne approfitta e al 78’ con una ripartenza veloce riesce a segnare per il definitivo 1-2.
Con una squadra sempre più rimaneggiata per le squalifiche e infortuni la squadra ha fatto il proprio dovere uscendo dal campo a testa alta.

ALLIEVI 1999

SAMMARTINESE 2 – 0 Campagnola
Gli Allievi 99 sono di scena tra le mura amiche, nel derby con il Campagnola, per la penultima giornata di campionato con i giochi per la qualificazione alle fasi finali ormai fatti. I nostri ragazzi hanno quindi l’obiettivo di consolidare il terzo posto cercando di fare più punti possibili e rimanendo con una sola sconfitta al passivo in tutto il campionato.
I ritmi sono piuttosto blandi fin dalle prime battute con il pallino del gioco in mano ai giovani neroverdi che sporadicamente arrivano alla conclusione senza troppa convinzione. Ospiti che difendono con tutti gli effettivi e cercano di sorprendere la difesa Sammartinese con veloci contropiedi.
Dopo la metà del primo tempo la pressione si fa più convinta e in seguito ad alcune buone iniziative arriva il goal dell’1-0 da parte di Simone Prandi​ abile ad infilarsi tra la difesa avversaria e ad anticipare il portiere per il meritato vantaggio.
Si chiude così la prima frazione di gioco. Secondo tempo che vede sempre i nostri ragazzi comandare il gioco e dopo alcuni cambi le occasioni vengono sprecate a ripetizione. Dopo un bel salvataggio del portiere Francesco Tritto​ ecco che arriva il raddoppio con Lyamni Haitam Lyamni​ che di testa, direttamente su calcio d’angolo, infila nell’angolo opposto rispetto al portiere ospite.
Ospiti che reagiscono immediatamente e dopo qualche minuto accorciano le distanze con un potente tiro dai 20 metri che si insacca sotto la traversa. Finale di partita che vede ancora alcune occasioni sprecate per i neroverdi e punteggio finale che rimane invariato.
Da sottolineare la bella prova di squadra dei nostri ragazzi tutti meritevoli dei complimenti del mister a fine partita. Terzo posto consolidato e Mercoledì 29 Aprile andrà di scena l’ultima partita del campionato con obiettivo quota 45 punti per concludere in bellezza un’annata positiva!

GIOVANISSIMI 2001

Santos 2 – 3 SAMMARTINESE
Vittoria importante e sofferta dei nostri ragazzi sul difficile campo del Santos.
Nonostante tutte le raccomandazioni del caso, la partita inizia subito con il goal del Santos che sorprende i nostri difensori.
Dopo la brusca sveglia, i ragazzi neroverdi iniziano a giocare con più determinazione, senza regalare più nessuno spazio agli avversari.
Il pareggio è stato immediatamente raggiunto con un guizzo del bomber Ardente Francesco Ardente​ che in profondità salta il portiere per poi infilarlo con un diagonale chirurgico.
Passano pochi minuti ed i nostri raddoppiano sempre con Ardente Francesco con un bel tiro dal limite dell’area.
Dopo un paio di occasioni sprecate, prima della fine del primo tempo, ci portiamo sul 1-3 con Luca Geti che accompagna in porta l’assist fornito da Ardente Francesco, dopo aver saltato due uomini sulla fascia.
Inizia il secondo tempo e subito il Santos accorcia approfittando di una generosa dormita del nostro centrocampo che ha perso ingenuamente palla nella propria metà campo.
Da questo momento in poi è stata una partita equilibrata dove le azioni più pericolose sono state create dal Santos che però ha sbattuto contro il muro della difesa neroverdi.
Risultato finale 2-3 che conferma il secondo posto in classifica dei nostri ragazzi. A questo punto la qualificazione ai Regionali, la si giocherà mercoledì 29/04 tra le mura di casa contro la Virtus Correggio.

AMATORI

SAMMARTINESE 1 – 0 Amatori Brescello
Finalmente i neroverdi riassaporano il gusto dei 3 punti dopo una gran prestazione contro una delle squadre più in forma del campionato e tra le favorite per la promozione!
Mister Poli sceglie di partire con un prudente 4-4-2.
Gli ospiti si dimostrano fin da subito squadra ostica e compatta, che concede pochi spazi e abile nelle ripartenze, situazioni che la difesa neroverde sembra soffrire inizialmente soprattutto sulla fascia destra con un paio di occasioni sventate sia da una difesa attenta, sia da una sorprendente sicurezza data dal portiere Paolo Reggiani​.
Tuttavia dopo i minuti iniziali di stento, i ragazzi di Poli prendono le misure sugli avversari e sia con Mirotti Valerio​ che con Guidetti A. intimoriscono il portiere gialloblù.
Il primo tempo è interrotto da parecchi falli che l’arbitro Ferrari fischia concedendo raramente vantaggi. L’unico episodio dubbio da segnalare è un intervento su Paolo Guidetti​ in area di rigore.
Il primo tempo si chiude a reti inviolate.
Nel secondo tempo Poli decide di cambiare qualcosa a centrocampo inserendo Amadei Enrico​ al posto di Alex Desimone​ e Martino al posto di Gualandri ritornando al pazzo 4-2-3-1 che aveva portato fortuna a Praticello di Gattatico: la mossa risulterà vincente.
Mancano infatti pochi minuti allo scadere del secondo tempo quando da una punizione sulla tre quarti Vitali pesca Martino che in qualche modo devia il pallone verso la porta scavalcando il portiere; il pallone sbatte contro il palo e viene ribattuto in rete da Amadei! 1-0.
Nei minuti finali un sfinito Vitali dopo un’ottima prestazione in fascia esce per far posto a Claudio Lugli​.
Il forcing finale del Brescello è inutile, poiché la difesa Sammartinese è in serata di grazie e gli attaccanti proteggono molto bene la palla. La partita si conclude dopo 5 minuti di recupero e finalmente i nostri ragazzi possono esultare.
La prossima partita sarà lunedì ore 21 in casa contro la Canolese, partita da non sottovalutare.
#FORZANEROVERDI

apr 21

BUONA LA REAZIONE…

SAMMARTINESE 1 – 1 Massenzatico
Tornano in campo i nostri ragazzi dopo la brutta batosta della scorsa domenica, sei gol presi dal Santos.
Sammartinese costretta a vincere per continuare a coltivare il sogno play off e Massenzatico condannato a fare punti per allontanarsi dalla zona play out.
Partita equilibrata fin dai primi minuti con le squadre che prediligono il gioco palla lunga sulla punto piuttosto che i fraseggi palla a terra in mezzo al campo,
Incontro che cambia al 20’ del primo tempo quando dopo un fallo di reazione un giocatore avversario viene espulso lasciando i suoi in inferiorità numerica.
Vantaggio di un uomo che i nostri ragazzi non riesco a concretizzare, anzi sono gli ospiti a gestire la palla con i neroverdi pronti a partire in contropiede, proprio su ripartenza i ragazzi di mister Dotti hanno le occasioni migliori con Giovanni Mozzillo​, occasione sventata dal portiere, e Andrea Montanini​, poco preciso sotto porta.
Primo tempo che si chiude sullo 0-0.
Secondo tempo che vede i neroverdi padroni del campo, ma senza rendersi pericolosi, anzi è il Massenzatico che a 15’ dalla fine trova il vantaggio su un errato disimpegno della retroguardia neroverde.
Gol subito che non abbatte i nostri ragazzi che dopo una splendida azione palla a terra trovano il pareggio dopo 5 minuti con un tiro al volo di Domenico Cappa​, al primo gol stagionale.
Partita che negli ultimi minuti vede entrambe le squadre provare a vincere perché il pareggio non serve a nessuno, ma il risultato non cambierà più fino al fischio finale.
Nelle file neroverdi da segnalare l’ottimo esordio di Alex Ruta​ (1996).
Punto che allontana la Sammartinese dalla zona play off, ma non ancora matematicamente fuori e con 6 punti a disposizione e 4 da recuperare il sogno rimane ancora possilbile.
FORZA RAGAZZI NON MOLLATE!!!!

ALLIEVI 1998

Pol. Quaresimo 5 – 0 SAMMARTINESE
Cosa dire, viste le squalifiche ingiuste inflitte a 4 giocatori nella scorsa gara, il mister Caracciolo ha dovuto inventare la formazione, con un impatto importante sull’ equilibrio della squadra e dei ragazzi che sono stati chiamati in causa per la sostituzione.
Si gioca contro la polisportiva Quaresimo, inizio gara spavaldo della Sammartinese che per 15/20 minuti mette sotto la squadra locale, sprecando 3 limpide palle gol da posizione veramente invitante.
Visti gli errori  i padroni di casa prendono coraggio e da una distrazione difensiva nasce il primo gol per il Quaresimo, i nostri ragazzi accusano il colpo e perdono il controllo e pagandone le conseguenze.
Finisce il primo tempo e i neroverdi sono sotto di 4 gol.
Nel secondo tempo si gioca una gara nervosa con tanti falli e provocazioni da una parte e dall’altra.
Finisce la gara 0-5.
Da segnalare un’altra espulsione ingiusta di un nostro giocatore.

GIOVANISSIMI 2001

Virtus Bagnolo 1 – 1 SAMMARTINESE
I nostri ragazzi sono attesi da un non semplice impegno in trasferta contro la Virtus Bagnolo.
La squadra si presenta con mezza difesa titolare non disponibile e di conseguenza si è dovuto riorganizzare tutta la formazione iniziale.
Si parte subito bene con un goal al 6′ minuto di Francesco Ardente​, lanciato in profondità da un bel passaggio di Mammi Matteo.
Nonostante un gran possesso palla da parte dei padroni di casa, gli attaccanti neroverdi sprecano un paio di buone occasioni per raddoppiare.
Come spesso capita nel calcio, al primo errore si viene puniti: palla persa a centrocampo, diagonale filtrante per un bravo esterno del Bagnolo ed 1-1 a 5 minuti dalla fine del primo tempo.
Il secondo tempo è un assalto continuo dei nostri che però non sfondano il muro difensivo dei padroni di casa un po’ per la buona organizzazione e fisicità dei difensori ma, soprattutto, per la poca incisività dei nostri. Si segnala un paio di azioni pericolose in contropiede da parte dei padroni casa.
Risultato finale 1-1 che rispecchia giustamente i valori visti in campo ma che complica il cammino per le fasi regionali dei nostri ragazzi che a questo punto non possono più permettersi passi falsi.

AMATORI

SAMMARTINESE 1 – 1 Quadrifoglio
Giovedì si è disputata una partita importante per entrambe le squadre: sia per la Samma per uscire dalle sabbie mobili della zona retrocessione sia per il quadrifoglio per uscire da un periodo di risultati negativi che li ha catapultati nell’anonima centro classifica!
L’inizio per la Sammartinese sembra promettere bene, la squadra sembra ordinata e i meccanismi sembrano ben oliati; ma al 10′ arriva una doccia fredda!
Su una punizione calciata da Taver la difesa Neroverde si perde Gizzo sulla destra, il quale ha tutto il tempo di prendere la mira e infilare l’incolpevole Paolo Reggiani​: Quadrifoglio 1 – Sammartinese 0!
La reazione dei padroni di casa è veemente e prima con un tiro di Lugli e con alcune occasioni nate da accelerazioni delle fasce mettono in apprensione la difesa del Quadrifoglio. Al 25′ arriva il pareggio: dopo un calcio d’angolo battuto velocemente Guidetti Alberto si libera sulla destra e scarica un tiro che viene ribattuto da un difensore, ma si fa trovare pronto sulla ribattuta: 1-1.
Dopo un po’ di nervosismo in campo causato da alcuni interventi scomposti finisce il primo tempo.
Nella ripresa entrano Mirotti Valerio​ e Alex Desimone​ al posto di Francesco Magnani​ e Borri ma la squadra è meno incisiva avvertendo un calo fisico.
Ne approfitta il Quadrifoglio che con un paio di occasioni si rende pericolosa: da segnalare una traversa colpita dal 10 del Quadrifoglio che Reggiani può solo guardare.
Nel finale occasione per Paolo Guidetti​ che su calcio d’angolo sfiora il palo alla sinistra del portiere. L’ultima occasione è per il Quadrifoglio che su una punizione dal limite sfiora il palo alla destra di Reggiani.
Finisce così con un pareggio che se non altro muove la classifica della Samma. Giovedì invece toccherà affrontare la prima in classifica ovvero la Budriese Pantere che sta attraversando un periodo di forma straordinario e ci sarà bisogno di una super prestazione!
#FORZANEROVERDI

apr 15

……..

Mercoledì 08/04/2015

Masone 2 – 1 SAMMARTINESE
Andrea Montanini

Domenica 12/04/2016

Santos 6 – 1 SAMMARTINESE
Autogol

JUNIORES

SAMMARTINESE 2 – 0 S. Prospero Correggio
Sul campo casalingo di San Martino i ragazzi di mister Rubens Mariani affrontano la prima della classe, pur essendo già hai play off c’è una seconda posizione nel girone da conquistare.
La partita è molto intensa con la Sammartinese che impone il proprio gioco e al quarto d’ora si porta in vantaggio, con un’ottima discesa in fascia di Moscarini Filippo Moscardini che crossa in mezzo per Francesco Viperino che viene anticipato dal difensore avversario che insacca nella propria porta (autorete).
A 10 minuti dalla fine del primo tempo raddoppio neroverde con Viperino Francesco che voleva a tutti i costi il gol, essendo stato derubato minuti prima dal difensore avversario.
Si va al riposo sul 2-0.
Nel secondo tempo, i nostri ragazzi calano e il S. Prospero prova a riaprire la partita colpendo anche un legno, ma la squadra risponde alla grande difendendo il risultato con i denti… GRANDI RAGAZZI.

ALLIEVI 1998

Povigliese 1 – 1 SAMMARTINESE
Si gioca per il passaggio del turno alle fasi finali, neroverdi con solo un unico risultato, la vittoria.
Inizio gara positivo per i nostri ragazzii che attaccano subito la squadra locale costringendola a difendersi, tante le occasioni per passare in vantaggio nella prima parte di gara, la prima con Brian Pietri che viene deviata in corner dal portiere, la seconda mal sfruttata da Marco Lusuardi con palla che finisce fuori di pochissimo.
Fine della prima frazione di gioco.
Inizia il secondo tempo e la musica non cambia con ancora la Sammartinese che conduce il gioco mettendo in crisi la squadra di casa costretta a difendersi nella propria aria di rigore, ma la sammartinese non concretizza e al 25’ arriva il momento di svolta della gara con la Povigliese che frustrata dalla supremazia neroverde commette un gesto antisportivo, l’attaccante che stizzito dalla marcatura assidua del difensore Samuele Soprani, su palla inattiva gli sferra un pugno in faccia mettendolo KO, il direttore vede il tutto ed espelle il giocatore che non accetta la decisione arbitrale e comincia uno show di minacce contro lo stesso direttore di gara e contro i neroverdi.
La partita si incattivisce, le squadre si allungano e i falli crescono in maniera smisurata e incontrollabile ed in questo clima molto acceso sono i padroni di casa a portarsi in vantaggio su di una ripartenza,1-0.
La sammartinese non demorde e attacca a testa bassa e prova il tutto per tutto e viene premiata al 35’ con un calcio di rigore trasformato dall’infallibile Tejan Parhar, 1-1.
Pareggio che purtroppo non basta per il passaggio del turno.
Da sottolineare il vergognoso trattamento di fine gara che giocatori, familiari e dirigenti della Povigliese hanno riservato ai ragazzi della Sammartinese, che mentre stavano uscendo dal campo per recarsi verso gli spogliatoi, con i cancelli “misteriosamente” aperti sono stati aggrediti mandando un nostro giocatore al Pronto Soccorso per le dovute cure.

ALLIEVI 1999

Correggese 1 – 1 SAMMARTINESE
Nella categoria Allievi 99 va di scena il derby d’oltre Tresinaro contro i pari età della Correggese. In nostri ragazzi sono chiamati ad una prova d’orgoglio dopo la brutta prestazione del Mercoledì precedente.
Di fronte un avversario che vuole approfittare del passo falso dell’Arsenal per portarsi sola in testa alla classifica.
Partita che si gioca su un campo in pessime condizioni e che non aiuta di certo l’idea di possesso palla che entrambe le squadre vorrebbero attuare.
Partono bene i nostri giovani con diverse buone iniziative che non vengono però finalizzate anche per il merito della difesa avversaria sempre attenta. Il primo tempo scorre senza grandi sussulti ma con i neroverdi che tengono il pallino del gioco e i locali che provano qualche folata in contropiede.
Secondo tempo che inizia sulla falsariga del primo con i sammartinesi che cercano la giusta percussione per cercare di finalizzare il buon fraseggio di metà campo.
Alla prima azione del secondo tempo, complice una disattenzione della retroguardia, porta in vantaggio i locali che da questo momento, complice anche un baricentro avanzato dei neroverdi, prendono in mano il pallino del gioco. Seppur senza creare grosse occasioni i nostri ragazzi non hanno mai mollato raggiungendo il meritato pareggio al 2° minuto di 5 di recupero con un colpo di testa dopo un calcio d’angolo di Simone Cugola.
Purtroppo il pareggio non basta per riaprire il campionato e la strada per la qualificazione alla fase finale si fa sempre più dura, ma l’orgoglio e la determinazione messa in campo oggi fa dimenticare la brutta prestazione di 4 giorni prima e conferma la crescita e i miglioramenti dei nostri giovani che se la sono giocata alla pari contro una squadra costruita per dominare il campionato.

GIOVANISSIMI 2001

SAMMARTINESE 4 -1 Pol. il Cervo
Dopo l’entusiasmante vittoria infrasettimanale in quei di Parma contro la diretta concorrente Montebello, non era facile ripetersi contro l’altra squadra parmense Pol. Cervo.
I nostri ragazzi partono con il piede giusto ma non riescono a concretizzare le diverse azioni da goal create. Come spesso capita, non riusciamo a contenere la discesa in slalom del loro centrocampista più pericoloso che infilatosi in area viene atterrato. Rigore ed 0-1 per gli ospiti.
Il goal subito ha svegliato i neroverdi che in 15 minuti mettono pressione e finiscono il primo tempo sul 3-1: gran punizione di Matteo Mammi, autogol su cross di Francesco Ardente e bella azione corale finalizzata da Luca Geti.
Nel secondo tempo, in cui entrambe le squadre hanno dato spazio a tutti i giocatori presenti in panchina, non si segnalano azioni importanti fino al 5 minuti dalla fine dove Francesco Ardente ha approfittato di un bel passaggio filtrante e, dopo aver messo a sedere il portiere, realizza il 4-1 con un bel diagonale.
Bella prova che rinforza il secondo posto in solitaria in classifica…avanti così!!

AMATORI

SAMMARTINESE 1 – 1 Codisotto
Dopo la lunga sosta per il maltempo si torna a giocare e i neroverdi di mister Poli si trovano davanti al Codisotto per la terza volta in un anno.
Con le squalifiche di Paolo Guidetti, Paolo Reggiani e alcune assenze tra cui Amadei Enrico, Bocchi, Martino e Ferrari S., la formazione iniziale prevede la conferma del 4-2-3-1, ma soprattutto l’esordio di Culzoni tra i pali.
Inizio un po’ timido da parte dei padroni di casa che dopo alcuni minuti di studio rischiano in un paio di occasioni di subire gol; sono segnali che fanno presagire al vantaggio ospite che si concretizza dopo 15 minuti di gioco dopo un errore del portiere che calcola male i tempi di uscita e su un cross pennellato l’attaccante ospite segna un bel gol di testa.
Codisotto in vantaggio 0-1.
Nel secondo tempo mossa tattica del mister che passa al 4-4-2 con Borri al posto di Luca Remondini.
Dopo vari tentativi, prima con Guidetti A. e poi con Luca Sabadini, il mister gioca la carta vincente ed entra (letteralmente) in campo al posto di Vitali.
Poco dopo la metà del secondo tempo arriva il pareggio con Mirotti Valerio dopo una stupenda azione corale; il numero 10 fulmina il portiere del Codisotto con uno stupendo tiro da fuori area.
Poco dopo clamorosa occasione per vincere la partita che però non viene sfruttata.
Il risultato finale è di 1-1, un punto che permette di muovere la classifica.
Ora sotto con il Quadrifoglio giovedì 16 ore 21:00
VI ASPETTIAMO!!!!
‪#‎FORZANEROVERDI‬

apr 03

SALVEZZA….

SAMMARTINESE 1 – 1 Gualtierese
Domenica sul sintetico di via della Canalina i ragazzi di mister Dotti hanno raggiunto con 5 partite di anticipo l’obiettivo di inizio stagione, la salvezza.
Salvezza che era già da molte partite nelle mani dei neroverdi, ma che non aveva ancora raggiunto la matematica certezza, ora a 5 giornate dal termine rimane da conquistare un posto nei play off e di onorare fino all’ultima giornata la maglia.
Per quanto riguarda la partita di domenica c’è poco da dire, incontro molto nervoso fin dai primi minuti con gli ospiti affamati di punti salvezza.
Partita che si sblocca quando, a metà del primo tempo, su di un regalo della retroguardia neroverde la Gualtierese passa in vantaggio, da quel momento la partita cambia volto e diventa una guerra.
Primo tempo che si chiude con gli ospiti in vantaggio per 0-1.
Secondo tempo che inizia con i nostri ragazzi che schiacciano la squadra ospite nella loro metà campo, senza però impensierire più di tanto l’estremo difensore.
Partita che sembra avviarsi verso la sconfitta, ma a 10 minuti dal termine Francesco Santoli con un preciso tiro dal limite dell’area trova il pareggio.
Sammartinese che nei minuti finali avrebbe anche la possibilità di vincere la partita, ma la punizione a due in area non viene sfruttata.
Partita che si chiude con il risultato di 1-1, che visti i risultati delle altre squadre rende il recupero con il Masone di mercoledì 8 aprile un vero spareggio play off, con i reggiani terzi con due punti di vantaggio sui neroverdi.

ALLIEVI 1998

Polisportiva Quaresimo 2 – 3 SAMMARTINESE
I ragazzi della Sammartinese scendo in campo in casa della Pol. Quaresimo, squadra ostica e ancora imbattuta.
Inizio la gara e i nostri ragazzi prendono subito l’iniziativa aggredendo fin dall’inizio la squadra locale e dopo appena 15 minuti ecco che arriva la prima palla gol sui piedi di Cirrone Francesco Cirrone che sbaglia clamorosamente la battuta a rete. Ancora lui al 25’ ad avere una seconda occasione ed anche in questo caso la fortuna non è dalla sua parte.
La squadra avversaria reagisce e al 35’ ,dopo una palla regalata, su di una ripartenza sfiora il vantaggio che miracolosamente viene sventato con un grandissimo intervento del nostro portiere Gilioli Andrea Gilioli.
Ecco che al 36’ il Capitano Brian Pietri si conquista un calcio di rigore, e lui ad andare dagli 11mt. per la trasformazione, ma clamorosamente calcia fuori dallo specchio della porta, finisce così il primo tempo 0-0.
Inizia il secondo tempo e gli avversari entrano in campo più convinti e vengo premiati al 5’ segnando l’ 1-0.
Immediata reazione della sammartinese che trova la parità al 10’ con un fantastico cross effettuato da un inesauribile Marco Lusuardi per la difficilissima battuta di testa di Iori Lorenzo che si fa trovare pronto all’impatto per l’ 1-1.
La partita si incattivisce e i padroni di casa attaccano passando ancora una volta in vantaggio 2-1, i neroverdi accusano il colpo e sembrano aver perso la speranza, ma ecco che con l’ingresso in campo di Cavaliere, Samuele Margini, Tejan Parhar, cambia la partita e all’ 30’ i nostri ragazzi riescono a trovare il pareggio 2-2 con rete di Romano Antonio Romano.
La SAMMARTINESE galvanizzata ci crede e con una azione personale del neo entrato Parhar ottiene un calcio di rigore, che lo stesso si incarica di battere e che trasforma per il definitivo 2-3 al 38’.
Da sottolineare la grandissima prova dei nostri Allievi 1998 contro un avversario veramente tosto.

ALLIEVI 1999

SAMMARTINESE 2 – 0 Reggiolo
Per la 9° giornata di ritorno gli Allievi 99 incontrano tra le mura amiche il Reggiolo.
Partono subito forte i nostri ragazzi che nei primi minuti fanno subito capire l’intenzione di portare a casa il bottino pieno.
Dopo un paio di occasioni, infatti, al 10° minuto è Simone Ambrosecchia a sbloccare il risultato con una bella azione in area avversaria.
Dopo il vantaggio i nostri ragazzi allentano la pressione e gli ospiti iniziano, seppure senza impensierire più di tanto il portiere neroverde, a prendere campo.
In ogni modo al 30° minuto del p.t. in seguito ad una serie di scambi sulla fascia destra ancora Simone Ambrosecchia arriva per primo su un cross rasoterra e sigla il 2-0 concludendo così una bellissima azione dei nostri giovani.
Si va quindi al riposo sul 2-0. Il secondo tempo inizia bene per i neroverdi con un paio di belle occasioni fallite anche per la bravura del portiere ospite.
Man mano che i minuti passano la pressione diminuisce e la partita scorre via senza ulteriori sussulti, tranne un goal annullato a Simone Cugola reo di aver colpito, secondo l’arbitro, il pallone con un braccio.
Ora i nostri ragazzi tornano in campo tra due giorni per il recupero della 1° giornata di ritorno con la possibilità di recuperare punti d’oro alle prime della classe che fin’ora non hanno sbagliato un colpo.
La parola d’ordine è, ovviamente, CREDERCI!

GIOVANISSIMI 2001

Reggiolo 0 – 7 SAMMARTINESE
I nostri ragazzi si presentano sul non perfetto campo di Reggiolo per affrontare il fanalino di coda del campionato.
La partita iniziata con il piglio giusto e ci presentiamo subito davanti al portiere. Imprecisione e poca determinazione non permettono di sbloccare il risultato fino a quando il difensore avversario, nel tentativo di deviare un tiro di Luca Geti, insacca nella propria porta. Il resto del primo tempo è stato abbastanza caotico dove a nostre azioni da goal, non opportunamente finalizzate, i padroni di casa rispondevano con attacchi improvvisati dal loro unico giocatore di spicco.
Prima dello scadere bel goal di Lasagni Davide Lasagni su passaggio filtrante di Matteo Mammi e subito dopo raddoppio di Luca Geti.
Il secondo tempo inizia con un altro spirito e la squadra si trova a segnare subito con Ardente Francesco Ardente per il 0-4.
A questo punto spazio a tutti e la squadra va in segno altre tre volte con Matteo Mammi, Ardente Francesco e Iovene per il 0-7 finale.

‪#‎FORZANEROVERDI‬

Post precedenti «